23 Luglio 2020 Nessun Commento How To

Idee per apparecchiare la tavola in estate

tavola in estate

Mangiare all’aperto è d’obbligo in estate: la bella stagione è il periodo più adatto per organizzare brunch, aperitivi, cene e pranzi all’aperto. Una cena in terrazza diventa l’occasione perfetta per trascorrere del tempo in compagnia, ma anche per sfoggiare biancheria da casa, tovaglie, stoviglie e accessori per rendere accogliente e conviviale il momento del pasto.
Come apparecchiare la tavola estiva per una cena in giardino o sul terrazzo o su un balcone abbastanza ampio? Non tutti sanno che esistono delle “regole” per una tavola estiva apparecchiata in modo impeccabile: scopriamo insieme i trucchi e i suggerimenti per mantenere un gusto equilibrato e non rischiare di eccedere o di mancare in qualcosa.

addobbare tavola estiva

Come apparecchiare la tavola per buffet o aperitivo

Quando si decide di organizzare una cena all’aperto e ci si accorge di non avere spazio a sufficienza per far accomodare tutti i nostri commensali, la soluzione è subito servita: ecco come apparecchiare la tavola in giardino con una cena a buffet o apparecchiare la tavola per un aperitivo.
La prima cosa da fare in questo caso è quella di mettere a disposizione degli ospiti tutto il necessario per farli sentire comodi e a proprio agio. Andremo a sistemare i piatti da portata e i vassoi non troppo all’interno del tavolo, ma in modo che siano facilmente accessibili. Le alzate sono utilissime per collocare i piatti più corposi, contenenti cibo compatto, che non rischia di schizzare o sporcare.
Per apparecchiare una tavola estiva da buffet i piatti non devono essere troppo pesanti e neanche le posate: lasciate nei cassetti l’argenteria e optate per un servizio più quotidiano. La tovaglia deve essere raffinata e sobria, a tinta unita o in elegante fantasia, meglio se di un colore tenue per non andare in contrasto con i mille colori dei piatti da portata. La tovaglia deve essere abbastanza lunga da coprire tutto il tavolo che abbiamo destinato al buffet, scendendo anche lungo i lati.
Come addobbare la tavola? In estate c’è solo l’imbarazzo della scelta per le decorazioni: qualche fiore qui e là, lanterne con candele profumate e un delicato centrotavola creano subito un’atmosfera elegante e accogliente.

apparecchiare tavola in estate

Come apparecchiare la tavola in modo elegante

Mangiare all’aperto richiama alla mente l’idea di semplicità e informalità, ma quando l’occasione lo richiede possiamo preparare una mise en place degna di tale nome: portiamo in tavola posate per il primo, il secondo e il dolce, tutto il resto lo porteremo poi, al momento giusto, come nel caso di coltelli e pinze per il pesce.
In alternativa possiamo sistemare tutto l’occorrente su un carrello da portata da sistemare in un angolo del giardino per avere tutto a portata di mano al momento giusto. In goni caso non devono mai mancare due bicchieri fondamentali, quello per l’acqua e il calice per il vino, accompagnato da un decanter per quelli più strutturati.
Alle occasioni eleganti ben si adatta una tovaglia bianca o con dettagli pregiati realizzata in tessuti di alta qualità, come quelle confezionate da Carillo Home, specialista dell’eleganza per la tua casa.

tovaglia fantasia estiva

Estate: come apparecchiare la tavola in modo originale

Per chi preferisce lo stile rustico, poi, si può pensare di apparecchiare la tavola in perfetto stile shabby chic. Tovaglia bianca con delicati ricami o intagli, tovaglioli abbinati e centrotavola handmade, realizzati con semplici materiali facilmente reperibili, magari utilizzando dei sassi di forma particolare.
Le tavole mediterranee possono essere arricchite dai profumi aromatici del rosmarino, del basilico e del mirto: attenzione a non esagerare con i bouquet di erbe, però, altrimenti si rischia di disturbare la cena con odori troppo intensi.

Come apparecchiare la tavola in estate

Cena d’estate: verdure di stagione e ricette fresche

Le tovaglie con fantasie floreali sono un must della bella stagione: fanno la loro splendida figura sul tavolo della terrazza o del giardino, sormontate da piatti di frutta fresca e insalate. Già, perché in estate non conta solo come apparecchi la tavola, ma anche quello che porti in tavola.
Vincono i cibi freschi e semplici da preparare: sono da evitare le ricette pesanti, difficili da digerire ed estremamente calde. Ben venga un ricco aperitivo fatto di tanti piccoli finger food e bibite alcoliche e analcoliche a seconda dei gusti. Molto apprezzati anche gli antipasti: vi consigliamo di prepararne vari con le verdure di stagione e di portarli in tavola come apripista.
Via libera alla fantasia in cucina d’estate con ricette gustose di pasta fresca, insalate varie ed eventuali, torte salate e macedonie. E quando le temperature si alzano non c’è modo migliore di trascorrere la serata se non in compagni dei propri amici e della propria famiglia in giardino, organizzando una grigliata di carne o pesce, a seconda dei gusti.
Qualcuno si occuperà della spesa, qualcun altro degli inviti e ci sarà chi si preoccuperà di apparecchiare la tavola in modo funzionale ed esteticamente impeccabile: con i consigli di Carillo Home per la tua tavola estiva, ogni cosa sarà al suo posto per un risultato finale da immortalare con una foto e un sorriso!