22 Novembre 2019 Nessun Commento Interior Design Trends

Arredare in stile inglese: un tocco british alla casa

arredo stile inglese

British style, un tocco di eleganza che si adatta a qualsiasi tipo di ambiente. Che la vostra casa sia un loft in centro, un appartamento in condominio, o un’abitazione di modeste dimensioni immersa nel verde, lo stile londinese porterà la giusta raffinatezza regale senza trasformare le vostre stanze nelle sale di un museo.

lenzuola stile inglese

Come arredare una casa stile inglese

Un perfetto arredamento stile inglese? Ecco come ottenerlo, con qualche piccolo accorgimento e la scelta degli elementi d’arredo giusti, i tessuti e i prodotti pensati da Carillo.

All’interno dello stile inglese convivono tre anime decisamente differenti. L’urban style londinese, il pomposo e classico stile vittoriano e il leggero e frizzante country chic. Scopriamo come declinare nei diversi ambienti della casa gli elementi principali del british mood.

carta da parati stile inglese

Colore delle pareti

Lo stile british si sposa poco con la modernità. Il suo fascino deriva principalmente da quella patina di vissuto che ricorda le vecchie case inglesi, i country cottage che hanno fatto da sfondo alle immortali storie d’amore scritte da Jane Austen.

Il primo passo da compiere per un arredamento stile inglese? Carta da parati stesa in maniera imperfetta e legno usurato nei punti giusti. L’anima di questo tipo di arredo è quel retrogusto shabby tipico d’oltremanica.

Carta da parati dai colori caldi o dalle piccole fantasie delicate. Se preferite dipingere le pareti, evitate il bianco e optate per colori caldi come il crema, il salmone o il freddo carta da zucchero. Ben venga una parete o parte di essa, realizzata in mattoni o pietra grezza. Arricchite i muri con quadri ritratti, scene campestri e di caccia.

parquet all'inglese

Parquet a terra

In cucina e in bagno vanno bene le piastrelle, ma negli altri ambienti della casa è bene trasmettere il calore e l’accoglienza delle case inglesi, scegliendo un pavimento di parquet, di una tonalità non troppo chiara, ricoperto da tappeti classici nei toni del bordeaux e del carta da zucchero.

caminetto stile inglese

Struttura dell’arredamento

Bisogna tener conto poi anche degli elementi strutturali di una casa che si vuole arredare in stile inglese. Finestre molto ampie, bovindi, nicchie alle pareti e un caminetto che troneggia in salotto sono i protagonisti di questa tipologia di arredamento.

arredamento in legno all'inglese

Materiali

Il legno è indubbiamente il materiale dominante nello stile inglese. A seconda dei propri gusti si può scegliere un arredamento più rustico o più raffinato, levigato e lucido con maniglie in oro.

cuscini in velluto

Tinte e tessuti

Ecco schiudersi davanti agli occhi gli ambienti rustici con travi a vista ed elementi in ferro battuto. Velluto, seta e pizzo sono i materiali da prediligere per la scelta dei tessuti, caldi e pesanti. Tende, divani, poltrone, sedie imbottite e cuscini, sono tutti elementi immancabili in una casa inglese. Le fantasie da scegliere? Grandi righe verticali si alternano a motivi floreali.

ingresso stile inglese

Ingresso stile inglese

Cominciamo dall’anticamera della casa, che deve accogliere chi arriva da fuori con una consolle, un appendiabiti, un grande tappeto, un portaombrelli e una griglia, utile per accogliere le scarpe nei giorni di pioggia.

salotto stile inglese

Salotto e sala da pranzo stile inglese

Al centro della sala troneggia il divano inglese, proprio quello che immaginiamo, grande di pelle ad effetto trapuntato. Tutto intorno si collocano gli altri elementi d’arredo, come poltrone, l’immancabile tavolino da tè, il tavolo e le sedie imbottite. A fare da cornice ci pensano il mobile buffet e magari una cristalliera o vetrina nella quale esporre le tipiche porcellane.

Dimenticate il minimal e pensate ad abbellire la casa con tanti, tantissimi oggetti. Le decorazioni per la casa sono uno dei punti di forza dell’arredamento british.

cucina stile inglese

Cucina stile inglese

Possiamo definire la cucina in stile inglese come la massima espressione dello shabby chic, con legni chiari, tendine e dettagli rustici. Pensate alle caratteristiche pentole di rame appese e l’isola in mattoni o muratura.

Cucine stile inglese? Il miglior risultato lo si ottiene mixando bene il rustico e il moderno. Anche in questo ambiente trionfano bianco e legno naturale. Il principe dell’arredamento culinario british è il tavolo-bar a isola.

camera da letto inglese

Camera da letto stile inglese

Arredamento classico e dettagli retrò: in camera da letto si riprendono un po’ tutti gli stili che confluiscono nella categoria dell’arredo all’inglese. Le fantasie dei tessuti si alternano tra il geometrico e il floreale, sui toni del pastello.

Nella cameretta stile inglese trionfa l’industrial style, in alternativa al classico letto a baldacchino. Questo ambiente della casa si presenta a tutti gli effetti come un’ex fabbrica tessile dei suburbs londinesi.

bagno stile inglese

Bagno stile inglese

Sanitari in porcellana Old Style, mobili in legno chiaro e tendine: questo è il bagno stile inglese.

Una casa stile inglese si riconosce anche dal suo bagno, che si presenta con la veste del sottogenere dell’english colonial. Ovviamente non ci aspettiamo che tutti abbiate in casa una vasca da bagno in ghisa con piedini cromati, ma per restituire alla stanza da bagno quel giusto tocco retrò è importante rimanere sui toni del bianco per sanitari e biancheria bagno e richiamare le forme d’antan.

patio all'inglese

Come arredare l’esterno in stile inglese

Se vi state chiedendo quale sia il quid in più che fa la differenza in una casa stile inglese, la risposta sono le piante, che qui diventano un vero e proprio complemento d’arredo.

Il verde renderà gli ambienti più caldi e vivaci, trasformando l’ambiente in un tripudio di fiori. Come non pensare subito al giardino all’inglese?

Neanche a dirlo, all’esterno domina l’arredamento country inglese. Il patio e il giardino si riempiono di poltrone stile inglese di vimini, velluto e stoffa.

Pronti a sorseggiare un the delle cinque comodamente seduti in giardino?